Continuano le avventure di Gea e le sue missioni di Baluardo per difendere il mondo dalle invasioni di creature provenienti da altre dimensioni. Arriva in libreria e in fumetteria, in veste completamente nuova ispirata all’universo manga, GEA 2. STORIE DI SPETTRI il secondo volume del fantasy adolescenziale ideato da Luca Enoch.

Questa volta Gea, adolescente pelle e ossa, irresistibile, permalosa, iperdinamica, fotofobica, rockettara (o aspirante tale), se la vedrà non solo con un impalpabile spettro che sbuca dagli schermi televisivi per seminare la morte fra gli spettatori delle case in cui penetra, ma anche con entità intrusive ancora più difficili da stanare, che si nascondono ai margini della società…

Le avventure dell’eroina di Luca Enoch e del suo inseparabile famiglio, il gatto nero Cagliostro, saranno via via disponibili in 9 volumi totali.

LUCA ENOCH

Nato a Milano, inizia l’attività come grafico e illustratore per il settore editoriale e pubblicitario. L’esordio da fumettista avviene nel 1991 su “Fumo di China”, con la storia fantasy Eliah, mentre è del 1992 il racconto Berserk, sull’“Intrepido”. Dà poi vita alla serie “Sprayliz”, dedicata a una teenager amante dei graffiti urbani. Per Sergio Bonelli Editore scrive e disegna alcune storie di “Legs Weaver” e nel 1999 crea la miniserie “Gea”. Nel 2007, con Stefano Vietti, pubblica per Bonelli il primo albo dei Romanzi a Fumetti Dragonero, il cui successo porterà alla nascita nel 2013 della serie mensile, e, a partire dal 2017, anche della serie spin-off “Senzanima”, sempre in collaborazione con Vietti.

GEA 2. STORIE DI SPETTRI

Soggetto: Luca Enoch

Sceneggiatura: Luca Enoch

Disegni: Luca Enoch

Copertina: Luca Enoch

Pagine: 256

Sergio Bonelli Editore


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *