Giovedì pomeriggio, sull’A13 in località Mesocco, si è verificata una collisione frontale fra due autovetture. Tre persone hanno riportato ferite. La Polizia Cantonale dei Grigioni cerca testimoni.

Alle ore 16.25 un 71enne cittadino svizzero, accompagnato dalla moglie 68enne, circolava in direzione sud. Giunto sul ponte “Cebbia”, poco prima dell’uscita per Mesocco Nord, si scontrava frontalmente contro una vettura, guidata da un 41enne cittadino tedesco, che sopraggiungeva dalla direzione di marcia opposta. In seguito al forte impatto le due autovetture proseguivano, prive di controllo, sbandando per diversi metri. Le stesse, infine, si fermavano totalmente danneggiate di traverso sulla carreggiata. Il corpo pompieri del Centro interventi di San Bernardino e quello dell’Alta Mesolcina, per mezzo di apparecchiature di divaricazione, estraevano dal veicolo il cittadino tedesco gravemente ferito. Pure la passeggera, che si trovava a bordo della vettura che circolava in direzione sud, riportava gravi ferite. Sul posto del sinistro, due differenti equipaggi della Rega, prestavano ad ambedue le persone gravemente ferite i primi soccorsi medici d’urgenza. In seguito le stesse venivano elitrasportate in due differenti strutture ospedaliere. Il 71enne cittadino svizzero veniva soccorso da un team del Servizio Ambulanza del Moesano ed in seguito trasportato in ospedale con ferite giudicate medio gravi. All’intervento hanno partecipato anche diversi collaboratori dell’Ufficio tecnico dei Grigioni ed un servizio di soccorso stradale.

A13 bloccata
Per prestare i soccorsi ed attuare il recupero dei mezzi, come pure eseguire i rilievi, l’A13 è rimasta chiusa in entrambe le direzioni di marcia per più di cinque ore. I veicoli leggeri venivano deviati sulla strada cantonale mentre quelli pesanti trattenuti sino alla riapertura della strada. La Polizia Cantonale dei Grigioni, unitamente alla Procura Pubblica, ha avviato i dovuti accertamenti per chiarire le cause dell’incidente. La Polizia chiede a coloro che siano in grado di fornire dichiarazioni in merito al sinistro di contattare il Centro polizia stradale di San Bernardino, Telefono (Svizzera)  091 822 85 00.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *