Venerdì per le forti precipitazioni c’è stata una situazione di inondazione nella Moesa. I fiumi hanno attraversato le rive e le strade hanno dovuto essere chiuse.

Foto

La situazione è peggiorata la sera. La polizia cantonale dei Grigioni e i suoi partner hanno creato un’organizzazione operativa. Alcune persone hanno dovuto essere evacuate.

Mesolcina (Misox): venerdì sera, c’è stata una situazione di inondazione a causa di una caduta dalla montagna a causa dei forti temporali e precipitazioni. I fiumi hanno attraversato le rive, le strade sono state allagate e quindi hanno dovuto essere chiuse. Attualmente mancano quattro persone. Diverse decine di abitanti hanno dovuto essere evacuati dalle loro case nella regione di Mesolcina / Calanca.

Chiusure stradali

L’autostrada A13 e la strada italiana H13 sono state chiuse tra San Vittore e il portale nord del tunnel di San Bernardino. L’accesso da nord in direzione di Roveredo non è possibile a causa della strada chiusa. Informazioni sulla percorribilità delle strade nazionali e cantonali sono disponibili su www.strassen.gr.ch.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *