Lunedì pomeriggio, sulla strada che collega la Forcola di Livigno al Passo del Bernina, un’auto ha sbandato e investito due cicliste. Quest’ultime, ferite, sono state trasportate in ospedale.

Foto

Un trentenne tedesco stava percorrendo la strada della Forcola di Livigno, dopo le ore 12.30, proveniente dall’Italia e diretto verso il Passo del Bernina. In una curva piegante a destra, sbandava con la sua auto in prossimitĂ  di un parcheggio, per poi invadere la carreggiata di contromano, sulla sinistra. Due cicliste, di 44 e di 50 anni, circolanti nella direzione di marcia opposta, venivano investite. Sul posto giungeva un equipaggio del servizio ambulanza di Poschiavo al fine di soccorrere le due signore israeliane, le quali riportavano ferite moderate e lievi. In seguito, esse venivano trasferite all’ospedale di Samedan. L’auto, a seguito dei danni riportati, veniva recuperata da parte del servizio di soccorso stradale. La polizia cantonale grigionese sta indagando sulle circostanze esatte che hanno portato a questo incidente stradale.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarĂ  pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *