MONETA 200 EURO ORO - ANNO 2022 Verso l’Anno Santo del 2025

Inizia quest’anno il programma di monete in oro da 200 euro “Verso l’Anno Santo del 2025”, di durata triennale (2022-2023-2024) che culminerà nel 2025 con l’ultima moneta dedicata al Giubileo.
L’immagine sul rovescio della moneta, creata dall’artista Arianna Cicconi, raffigura il Buon Pastore che regge sulle spalle un agnello. Gesù “Buon Pastore” rappresenta Cristo Salvatore e l’agnellino è l’anima che Egli ha salvato. Gesù è il pastore buono che si prende cura del suo gregge, di tutti noi uomini, fino all’ultima pecorella smarrita. Egli difende il proprio gregge e sacrifica la Sua vita per esso; è lo spirito dell’Anno Santo, il perdono e la salvezza di tutti i peccatori. Valore nominale: 200 Euro – Titolo: Au 917/1000 Diametro: 38,5 mm - Peso Legale: 40 g Bordo circolare: scallops Versione: Fondo specchio (Proof) Scultore: Arianna Cicconi - Incisore: Annalisa Masini Tiratura: 499 esemplari Coniazione: IPZS (Italia) Prezzo: Euro 3.498,00

MONETA IN ARGENTO COLORATA DA 25 EURO Santo Natale 2022

La moneta colorata in argento da 25 euro, emessa dalla Zecca Vaticana, celebra il Santo Natale con la riproduzione della Natività del pittore senese Giovanni di Paolo (1398-1482).
La tavola, dipinta a tempera, è esposta nella Pinacoteca Vaticana. Sul dritto della moneta il nostro artista Patrizio Daniele ha riprodotto lo stemma di papa Francesco contornato dai Santi Pietro e Paolo, patroni di Roma e della Città del Vaticano. Sul rovescio il nostro sguardo viene subito catturato dalla luce che si irradia da sotto il giaciglio del Sacro Bambino; la Madonna è in piedi davanti a lui; San Giuseppe è sulla destra della scena, mentre dorme adagiato ad un albero. Due donne, alle spalle di Maria (una che guarda verso la Sacra Famiglia e l’altra di spalle) completano la scena in primo piano. In secondo piano si vedono il bue che scalda Gesù e l’asinello mentre mangia il fieno. Sullo sfondo un Angelo illumina il cielo per indicare la via a due pastori e a un cane. La colomba incisa sulla cornice d’argento è simbolo dello Spirito Santo. Valore nominale: 25 Euro Titolo: Ag 925/1000 Versione: Fondo Specchio (Proof) Dimensioni: 30 x 40 mm - Peso legale: 35 g Scultore: Patrizio Daniele - Incisore: Antonio Vecchio Tiratura: 1.500 esemplari Coniazione: IPZS (Italia) Prezzo moneta: Euro 139,00

MONETA IN RAME DA 20 EURO FS - 2022 Arte e Fede: San Pietro (esterno)

La moneta in rame da 20 euro, dedicata al ciclo “Arte e Fede”, si arricchisce quest’anno con il particolare della cupola di San Pietro.
L’ artista Cristina De Giorgi ha riprodotto, sul rovescio della moneta, il prospetto superiore della facciata della basilica, in cui possiamo ammirare la cupola in tutta la sua maestosità. Ai suoi lati vediamo le due cupole più piccole e le 13 statue che adornano la balaustra sovrastante l’ingresso principale della Basilica di San Pietro. Versione: Fondo specchio - Valore nominale: 20 Euro Diametro: 32 mm - Peso legale: 15 g Bordo Circolare: godronatura spessa continua Scultore: Cristina De Giorgi - Incisore: Maria Angela Cassol Tiratura: 3.000 serie Coniazione: IPZS (Italia) Prezzo moneta: Euro 46,00

MONETA IN ARGENTO CON RILIEVI IN ORO DA 10 EURO I dodici Apostoli: S. Andrea

La moneta da 10 euro in argento con rilievi in oro (versione FS) continua la serie dedicata ai 12 apostoli e raffigura Andrea, fratello di Pietro.
Andrea è il primo fra gli apostoli che incontriamo nei Vangeli; presentò Gesù al fratello Pietro e insieme decisero di lasciare il loro lavoro di pescatori per seguire il Messia. Sulla moneta vediamo il santo abbracciato alla croce decussata (a forma di X, detta croce di S. Andrea), su cui venne crocifisso a Patrasso. Nella mano sinistra Andrea regge due pesci, simbolo della sua precedente attività di pescatore prima di farsi messaggero della parola di Gesù e del miracolo dei pani e dei pesci. È santo patrono dei pescatori. Valore nominale: 10 Euro Titolo: Ag 925/1000 - Doratura: Oro 24 carati Diametro: 34 mm - Peso Legale: 22 g Bordo circolare: MISERANDO ATQUE ELIGENDO + MMXXII+ Versione: Fondo specchio (Proof) Scultore: Gabriele Di Maulo - Incisore: Silvia Petrassi Prezzo: Euro 89,00 - Tiratura: 1.500 Coniazione: IPZS (Italia)

MONETA IN ARGENTO CON RILIEVI IN ORO DA 5 EURO I dodici Apostoli: S. Pietro

La Zecca dello Stato Vaticano inizia un nuovo ciclo dedicato ai 12 Apostoli con la moneta da 5 euro in argento con rilievi in oro (versione FS) dedicata all’apostolo Pietro, fondamento della chiesa cattolica e primo Vescovo di Roma. Sulla moneta, creata dall’artista Mariangela Crisciotti, vediamo Pietro in lacrime, pentito per aver rinnegato Gesù. Accanto a lui c’è un gallo, simbolo del suo tradimento.
Le due chiavi, rette da Pietro nella mano sinistra, rappresentano il simbolo del Regno dei Cieli e dell’autorità papale conferitagli da Gesù Cristo prima della sua crocifissione. Valore nominale: 5 Euro Titolo: Ag 925/1000 - Doratura: Oro 24 carati Diametro: 32 mm – Peso Legale: 18 g Bordo circolare: MISERANDO ATQUE ELIGENDO + MMXXII+ Versione: Fondo specchio (Proof) Scultore: Mariangela Crisciotti - Incisore: Uliana Pernazza Prezzo: Euro 75,00 - Tiratura: 1.500 Coniazione: IPZS (Italia)

MONETA STRAORDINARIA IN ARGENTO CON RILIEVI IN ORO DA 5 EURO “Laudato Si’” Settennato Anima Mundi

La Zecca Vaticana dedica l’emissione della moneta straordinaria in argento con rilievi in oro da 5 euro alla grande lettera enciclica “Laudato Sì” all’inizio del settennato di conversione ad uno stile di vita rispettoso della cura del creato.
La moneta è ispirata all’opera “Anima Mundi” dell’artista cinese Si Qiuli, che in maniera pregevole offre la sua interpretazione ell’universale significato di armonia la cui dimensione comprende l’intero creato e apre alla speranza di poter costruire un futuro per l’intera umanità. Accanto alla visione di questa comunione di elementi – “Anima Mundi” – nella moneta è inserita l’idea di comunione tra le generazioni con la riproduzione dell’incipit del Cantico delle Creature, «Altissimu, onnipotente, bon Signore», come scritto nella più antica stesura dell’opera francescana. L’idea di un Universo sano ed armonico, suggerita da Si Qiuli, viene evocata anche dall’incisore, Loredana Pancotto, attraverso la corona circolare che abbraccia lo stemma papale sulla parte frontale della moneta. Valore nominale: 5 Euro Titolo: Ag 925/1000 - Doratura: Oro 24 carati Diametro: 32 mm - Peso Legale: 18 g Bordo circolare: MISERANDO ATQUE ELIGENDO + MMXXII+ Versione: Fondo specchio (Proof) Scultore: Loredana Pancotto - Incisore: Annalisa Masini Prezzo: Euro 75,00 - Tiratura: 1.500 Coniazione: IPZS (Italia).

PONTIFICATO DI PAPA FRANCESCO

Emissione numismatica del 10 novembre 2022

MONETA IN ARGENTO COLORATA DA 25 EURO

25° anniversario

della morte di Madre Teresa di Calcutta

Il 25° anniversario della morte di Santa Teresa viene celebrato dalla Zecca Vaticana con l’emissione della moneta in argento colorata. La Santa sorride, con lo sguardo sereno e le mani giunte in preghiera. Sulla lapide della tomba di Madre Teresa a Bombay è stata incisa la frase detta da Gesù agli apostoli durante l’Ultima Cena (GV 15,12): “Amatevi come io ho amato voi”; la stessa frase è riportata sul rovescio della moneta, opera di Gabriella Titotto.

Valore nominale: 25 Euro

Titolo: Ag 925/1000

Versione: Fondo Specchio (Proof) Dimensioni: 30 x 40 mm - Peso legale: 35 g Scultore: Gabriella Titotto - Incisore: Antonio Vecchio Tiratura: 1.500 esemplari

Coniazione: IPZS (Italia)

Prezzo moneta: Euro 139,00

PONTIFICATO DI PAPA FRANCESCO

Emissione numismatica del 10 novembre 2022

MONETA IN ARGENTO COLORATA DA 25 EURO

125° anniversario della nascita di Papa Paolo VI

La moneta colorata da 25 euro, creata dall’artista Daniela Fusco, è stata emessa dalla Zecca Vaticana per celebrare il 125° anniversario della nascita di San Paolo VI. L’immagine del pontefice, ripresa da una fotografia ufficiale del 1969, è stata riprodotta sull’arazzo esposto in piazza San Pietro, in occasione della sua canonizzazione celebrata da papa Francesco il 14 ottobre 2018.

 Valore nominale: 25 Euro

Titolo: Ag 925/1000

Versione: Fondo Specchio (Proof) Dimensioni: 30 x 40 mm - Peso legale: 35 g Scultore: Daniela Fusco - Incisore: Marta Bonifacio Tiratura: 1.500 esemplari

Coniazione: IPZS (Italia)

Prezzo moneta: Euro 139,00

PONTIFICATO DI PAPA FRANCESCO

Emissione numismatica del 10 novembre 2022

MONETA IN ARGENTO DA 10 EURO

I dodici apostoli: S. Andrea 


La moneta da 10 euro in argento (versione FS) continua la serie de- dicata ai 12 apostoli e raffigura Andrea, fratello di Pietro. Andrea è il primo fra gli apostoli che incontriamo nei Vangeli; presentò Gesù al fratello Pietro e insieme decisero di lasciare il loro lavoro di pescatori per seguire il Messia. Sulla moneta vediamo il santo abbracciato alla croce decussata (a forma di X, detta croce di S. Andrea), su cui ven- ne crocifisso a Patrasso. Nella mano sinistra Andrea regge due pesci, simbolo della sua precedente attività di pescatore prima di farsi mes- saggero della parola di Gesù e del miracolo dei pani e dei pesci. È santo patrono dei pescatori.

Valore nominale: 10 Euro - Titolo: Ag 925/1000 Diametro: 34 mm - Peso Legale: 22 g

Bordo circolare: MISERANDO ATQUE ELIGENDO + MMXXII+ Versione: Fondo specchio (Proof)

Scultore: Gabriele Di Maulo - Incisore: Silvia Petrassi Prezzo: Euro 69,00 - Tiratura: 3.300

Coniazione: IPZS (Italia)

PONTIFICATO DI PAPA FRANCESCO

Emissione numismatica del 10 novembre 2022

MONETA IN ARGENTO DA 5 EURO

I dodici Apostoli: S. Pietro 

La Zecca dello Stato Vaticano inizia un nuovo ciclo dedicato ai 12 Apo- stoli con la moneta in argento da 5 euro (versione FS) dedicata all’a- postolo Pietro, fondamento della chiesa cattolica e primo Vescovo di Roma. Sulla moneta, creata dall’artista Mariangela Crisciotti, vediamo Pietro in lacrime, pentito per aver rinnegato Gesù. Accanto a lui c’è un gallo, simbolo del suo tradimento. Le due chiavi, rette da Pietro nella mano sinistra, rappresentano il simbolo del Regno dei Cieli e dell’au- torità papale conferitagli da Gesù Cristo prima della sua crocifissione. 

Valore nominale: 5 Euro - Titolo: Ag 925/1000 Diametro: 32 mm - Peso Legale: 18 g

Bordo circolare: MISERANDO ATQUE ELIGENDO + MMXXII+ Versione: Fondo specchio (Proof)

Scultore: Mariangela Crisciotti - Incisore: Uliana Pernazza Prezzo: Euro 58,00 - Tiratura: 3.300

Coniazione: IPZS (Italia)

PONTIFICATO DI PAPA FRANCESCO

Emissione numismatica del 10 novembre 2022

MONETA COMMEMORATIVA IN ORO DA 50 EURO

200° anniversario della morte di Antonio Canova

La Zecca Vaticana dedica la moneta d’oro da 50 euro al 200° anni- versario della morte di Antonio Canova. Nato a Possagno nel 1757, è ritenuto il più importante esponente della scultura neoclassica tra il 18° e il 19° secolo. Sul dritto della moneta, ai lati dello stemma papale, l’ar- tista Gabriella Titotto ha inserito i due angeli che Canova scolpì x il Ce- notafio degli Stuart. Sul rovescio è rappresentata la statua del Perseo trionfante, scolpita da Canova alla fine del 1800 e collocata nei Musei Vaticani da papa Pio VII. Sulla destra della statua vediamo il volto di Canova di profilo, ripreso dall’autoritratto in marmo scolpito nel 1812 e situato accanto al suo monumento sepolcrale a Possagno. Foglie di alloro e nastri completano la decorazione della moneta.

    Valore nominale: 50 Euro

Titolo: Au 917/1000

Diametro: 28 mm - Peso Legale: 15 g

Bordo circolare: zigrinato fine

Versione: Fondo specchio (Proof)

Scultore: Gabriella Titotto - Incisore: Claudia Momoni Prezzo: Euro 997,00

Tiratura: 1.000 esemplari

Coniazione: IPZS (Italia)


PONTIFICATO DI PAPA FRANCESCO

Emissione numismatica del 10 novembre 2022

MONETA COMMEMORATIVA IN ORO DA 20 EURO

400° anniversario Della morte di S. Francesco di Sales

Il 400° anniversario della morte di San Francesco di Sales viene cele- brato dalla Zecca Vaticana con l’emissione della moneta d’oro da 20 euro. La sua immagine, creata dall’artista Orietta Rossi, riflette il suo fervente operato per diffondere il cattolicesimo in un periodo di forte calvinismo. I piccoli fogli che contornano Francesco erano i manifesti che lui stesso scriveva ed affiggeva ovunque per diffondere il più pos- sibile la Parola di Dio. Fu canonizzato nel 1665 da papa Alessandro VII; per i suoi scritti ricevette il titolo di Dottore della Chiesa nel 1887 da papa Leone XIII; nel 1923 papa Pio XI lo proclamò Patrono dei giornalisti. Parecchie congregazioni si sono ispirate alla sua dottrina. La più celebre è la Famiglia Salesiana fondata da S. Giovanni Bosco nel 1859.

Valore nominale: 20 Euro

Titolo: Au 917/1000

Diametro: 21 mm - Peso Legale: 6 g

Bordo circolare: zigrinato fine

Versione: Fondo specchio (Proof) Scultore: Orietta Rossi - Incisore: Claudia Momoni Prezzo: Euro 399,00

Tiratura: 1.300

Coniazione: IPZS (Italia)         


PONTIFICATO DI PAPA FRANCESCO

Emissione numismatica del 3 novembre 2022

MONETA STRAORDINARIA IN ARGENTO DA 5 EURO

“Laudato Si’” Settennato Anima Mundi


La Zecca Vaticana dedica un’emissione speciale alla grande lettera enciclica “Laudato Sì” all’inizio del settennato di conversione ad uno stile di vita rispettoso della cura del creato. La moneta è ispirata all’o- pera “Anima Mundi” dell’artista cinese Si Qiuli, che in maniera prege- vole offre la sua interpretazione dell’universale significato di armonia la cui dimensione comprende l’intero creato e apre alla speranza di poter costruire un futuro per l’intera umanità. Accanto alla visione di questa comunione di elementi - “Anima Mundi” - nella moneta è inserita l’idea di comunione tra le generazioni con la riproduzione dell’incipit del Can- tico delle Creature, «Altissimu, onnipotente, bon Signore», come scrit- to nella più antica stesura dell’opera francescana. L’idea di un Universo sano ed armonico, suggerita da Si Qiuli, viene evocata anche dall’inci- sore, Loredana Pancotto, attraverso la corona circolare che abbraccia lo stemma papale sulla parte frontale della moneta. 

Valore nominale: 5 Euro

Titolo: Ag 925/1000

Diametro: 32 mm

Peso Legale: 18 g

Bordo circolare: MISERANDO ATQUE ELIGENDO + MMXXII+ Versione: Fondo specchio (Proof)

Scultore: Loredana Pancotto

Incisore: Annalisa Masini

Prezzo: Euro 58,00

Tiratura: 4.300

Coniazione: IPZS (Italia)

Città del Vaticano
Emissione filatelica fissata al 1 settembre 2022
DECENNIO
PER IL RIPRISTINO DELL’ECOSISTEMA

Il Vaticano accoglie l’appello a tornare a prendersi cura dell’ambiente, lanciato dall’Assemblea generale delle Nazioni Unite, che ha dichia- rato gli anni dal 2021 al 2030 il Decennio delle Nazioni Unite per il Ripristino degli Ecosistemi. Il francobollo vaticano dedicato al ripristino dell’Ecosistema, dal valore di € 7,00, oltre che oggetto da collezione o affrancatura, testimonierà un impegno personale per la protezione dell’ambiente. Per i 45.000 francobolli vaticani sono stati utilizzati 3,9 milioni di filato di poliestere ottenuti dal riciclo di 4000 bottiglie di pla- stica da 600 ml, il che equivale a 85 metri di filato a francobollo e a 8 francobolli prodotti con ogni bottiglia. Per iniziare questo ciclo di emis- sioni legate all’ambiente abbiamo voluto partire da un elemento tanto semplice quanto fondamentale nel ciclo della vita, il seme, che fecon- da nella terra e grazie al calore del sole può giungere a maturazione, come deve farlo la nostra coscienza ambientale ed ecologica.
Valore facciale: € 7,00 Formato: 55 x 55 mm Stampa: Offset 3 colori Stamperia: Hämmerle & Vogel (Austria) Prezzo della serie : Euro 7,00 Tiratura: 45.000 serie

Città del Vaticano
Emissione filatelica fissata al 1 settembre 2022
CENTENARIO DEL CONCORDATO
TRA LA SANTA SEDE E LA LETTONIA Emissione congiunta: Città del Vaticano - Lettonia

Concordia res parvae crescunt “nell’armonia le piccole cose crescono”. A quest’antica citazione sallustiana, si ispirano i rapporti bilaterali tra la Lettonia e la Santa Sede, di cui la filatelia vaticana, in emissione congiunta con le Poste Lettoni, celebra quest’anno il centenario. Il 19 novembre 1918, il giorno successivo alla proclamazione dell’indipen- denza della Lettonia, il Primo Ministro degli affari esteri, Z.A. Meierovi- cs, si rivolgeva all’allora Segretario di Stato di Sua Santità, il Cardinale Pietro Gasparri, per il riconoscimento del governo provvisorio lettone da parte della Santa Sede. Il francobollo celebrativo di questo anniver- sario riproduce il logo creato per le celebrazioni legate all’evento dove la bandiera lettone e quella vaticana si fondono a formare il numero 100, richiamo grafico-visivo del centenario, ma anche dell’unione e la concordia che legano i due stati.
Valore facciale: € 1,25
Formato: 45 x 28 mm - Dentellatura: 13 1⁄4 x 13 1⁄2 Foglio da: 10 esemplari - Dimensione: 114 x 164 mm Stampa: Offset 4 colori - Stamperia: Cartor (Francia) Prezzo della serie : Euro 1,25
Tiratura: 45.000 serie

Città del Vaticano
Emissione filatelica fissata al 1 settembre 2022
CENTENARIO DEL DISPENSARIO PEDIATRICO “SANTA MARTA”

La filatelia vaticana rende omaggio ai 100 anni di attività del Dispen- sario Pediatrico “Santa Marta”, nato l’8 maggio del 1922 con la bene- dizione di Papa Pio XI e affidato alle suore Figlie della Carità di San Vincenzo de’ Paoli che operano a Santa Marta in Vaticano. Avvalen- dosi della collaborazione di medici volontari dell’Ospedale Bambino Gesù, dell’Associazione SS. Pietro e Paolo, di privati e di altre struttu- re sanitarie romane, il Dispensario offre ascolto, assistenza sanitaria e psicologica e sostentamento a famiglie di qualsiasi provenienza. Il francobollo realizzato su disegno dell’artista Daniela Fusco, presentato in un minifoglio da 6 esemplari, ritrae il Santo Padre insieme ad alcuni bambini a testimoniare il servizio di assistenza svolta dal Dispensario, qui rappresentato attraverso la figura di una suora appartenente all’or- dine delle Figlie della Carità.
Valore facciale: € 1,20
Formato: 30 x 40 mm - Dentellatura: 11 1⁄2 Minifoglio da: 6 esemplari - Dimensione: 176 x 106 mm Artista: Daniela Fusco
Stampa: Offset 4 colori - Stamperia: Bpost (Belgio) Prezzo del minifoglio : Euro 7,20
Tiratura: 23.500 minifogli

Città del Vaticano
Emissione filatelica fissata al 1 settembre 2022
CARTOLINE POSTALI
BICENTENARIO DELLA MORTE DI ANTONIO CANOVA

La serie di cartoline emessa quest’anno vuole celebrare il Bicentena- rio della morte di Antonio Canova. La custodia delle cartoline ritrae l’affresco rappresentante l’allegoria per il ritorno a Roma delle opere sottratte agli Stati Romani di Francesco Hayez, che decora la parete XXI del Museo Chiaramonti, voluto e fondato nel 1806 da Papa Pio VII Chiaramonti, allestito e ordinato dal Canova. Le cartoline, ritraggono rispettivamente: il Busto di Pio VII realizzato da Antonio Canova; una Veduta del Gabinetto del Cortile Ottagono con le sculture canoviane del Perseo trionfante e i due pugilatori Creugante e Damosseno; il do- cumento manoscritto firmato da Antonio Canova, Ispettore Generale, con i “Giorni ne quali il Museo resterà chiuso”, e infine una veduta pa- noramica del Braccio Nuovo del Museo, costruito proprio per ospitare le opere rientrate dalla Francia. Nell’impronta di valore è rappresentato il Ritratto di Antonio Canova, realizzato dalla pittrice Maria Luigia Giuli Boccolini.
Numero cartoline: 4
Valore delle cartoline: € 1,20 - € 1,25 - € 2,40 - € 3,10 Formato cartolina: 100 x 150 mm - Formato impronta: 30 x 40 mm Stamperia: Tipografia Vaticana
Prezzo della serie: Euro 7,95
Tiratura: 7.000 serie

Città del Vaticano
Emissione filatelica fissata al 1 settembre 2022
BEATIFICAZIONE DI GIOVANNI PAOLO I

La fama di santità di Albino Luciani si è diffusa molto presto, in molti lo pregano e hanno chiesto l’apertura della causa di beatificazione, che ora è giunta a conclusione. È stato grazie al riconoscimento di un miracolo avvenuto in Brasile il 23 luglio 2011 quando una bam- bina in fin di vita per gravissime patologie è guarita grazie alla sua intercessione. Papa Francesco, che lo aveva dichiarato venerabile nel novembre del 2017 lo beatificherà il 4 Settembre 2022. Albino Luciani è universalmente ricordato come il Papa del Sorriso, caratteristica che univa all’umiltà, espressa anche dal motto Humilitas, vera impronta del suo magistero fondato sulla semplicità e l’immediatezza del linguaggio, la misericordia, la vicinanza al popolo, l’attenzione per le persone più bisognose e una rinnovata missionarietà. Un pontificato breve, ma un ‘eredità eterna. Solamente 4 le udienze generali, che eppure, per la loro compiutezza, sembrano aver racchiuso in sé il senso di un intero magistero.
Valore facciale: € 1,25
Formato: 30,5 x 41 mm - Dentellatura: 13,77 x 13,66 Foglio da: 10 esemplari - Dimensione: 177 x 106 mm Stampa: Offset 4 colori - Stamperia: Printex (Malta) Prezzo della serie : Euro 1,25
Tiratura: 45.000 serie

Città del Vaticano
Emissione filatelica fissata al 1 settembre 2022.
80° ANNIVERSARIO DELLA FONDAZIONE DELLO IOR

Quest’anno ricorrono gli ottant’anni dello IOR (Istituto per le opere di religione), fondato da Pio XII, il 27 giugno 1942, con il Chirografo l’Isti- tuto per le Opere di Religione. L’espressione “Opere di religione” come si può dedurre dallo statuto ha un duplice significato e si riferisce da un lato alle attività di carità, di apostolato e di pastorale, come il sosten- tamento di una diocesi, di una parrocchia, l’apertura di un oratorio o di una scuola, di un centro di accoglienza, di un ospedale, di una casa famiglia, il restauro di un luogo di culto ecc.; Dall’altro ai soggetti e le organizzazioni, le diocesi, le congregazioni, le missioni e tutte quelle realtà che operano per il bene della Chiesa e della società. Nel fran- cobollo emesso per l’occasione vengono riprodotti i volti dei due papi che determinano questa celebrazione: Pio XII, che ha fondato questa istituzione e papa Francesco che ne ha rinnovato lo statuto. I due pon- tefici sono rivolti verso destra per indicare l’attenzione e la premura che il Successore di Pietro ha per il futuro di questa istituzione. Infine e rappresentato anche il torrione di Nicolò V sede storica dell’Istituto.
Valore facciale: € 1,20
Formato: 41 x 30,5 mm - Dentellatura: 13,66 x 13,77 Foglio da: 10 esemplari - Dimensione: 106 x 177mm Artista: Patrizio Daniele
Stampa: Offset 4 colori - Stamperia: Printex (Malta) Prezzo della serie : Euro 1,20
Tiratura: 50.000 serie

PONTIFICATO DI PAPA FRANCESCO
Emissione serie numismatiche in data 6 settembre 2022
MONETA COMMEMORATIVA 2 EURO 2022
25° Anniversario della morte di Madre Teresa di Calcutta.

Nel 1997, all’ età di 87 anni, terminava l’esistenza terrena di Madre Teresa di Calcutta. La Zecca dello Stato Vaticano dedica a lei e al suo operato la moneta da 2 euro, nella doppia versione fior di conio e fondo specchio. La nostra artista Orietta Rossi ha riprodotto, sul rovescio della moneta, Madre Teresa mentre stringe tra le braccia un bimbo indiano, guardandolo con espressione materna. Questa dolcissima immagine è l’emblema di tutto l’amore, l’impegno e la dedizione che Madre Teresa ha offerto per alleviare le sofferenze dei “più poveri dei poveri”. Nata nel 1910 a Skopje, attuale Macedonia del Nord, fu cresciuta secondo i precetti della religione cattolica. Si interessò fin da giovanissima alle molteplici attività dei missionari in India e, dopo aver preso i voti, dedicò tutta la sua esistenza a soccorrere e a proteggere i più bisognosi. La Congregazione delle “Missionarie della Carità”, da lei fondata, fu riconosciuta da papa Pio XII nel 1950; da allora è presente in numerosi paesi d’Europa, Africa, Asia ed Oceania.
Versione fior di conio
Valore nominale: 2 Euro Diametro: 25,75 mm Peso legale: 8,50 g Scultore: Orietta Rossi Incisore Silvia Petrassi Tiratura: 67.000 astucci Coniazione: IPZS (Italia) Prezzo: 18,00 Euro
Versione fondo specchio
Valore nominale: 2 Euro Diametro: 25,75 mm Peso legale: 8,50 g Scultore: Orietta Rossi Incisore Silvia Petrassi Tiratura: 9.250 esemplari Coniazione: IPZS - Italia Prezzo: 37,00 Euro

PONTIFICATO DI PAPA FRANCESCO
Emissione serie numismatiche in data 6 settembre 2022
MONETA COMMEMORATIVA 2 EURO 2022
125° Anniversario della nascita di papa Paolo VI

Quest’anno ricorre il 125° anniversario della nascita di Giovanni Battista Montini, nato a Concesio nel 1897 ed eletto papa nel 1963 con il nome di Paolo VI. La Zecca dello Stato Vaticano ricorda questa ricorrenza con la moneta bimetallica da 2 euro, nella doppia versione fior di conio e fondo specchio. Sulla moneta vediamo Il pontefice sorridere e allargare le braccia in un gesto che era solito fare per salutare la folla. Indossa la veste talare cinta in vita da una fusciacca con lo stemma del suo pontificato ricamato sul fondo, la mantellina e il mantello. La nostra artista Daniela Longo ha realizzato l’incisione sul rovescio della moneta riprendendo l’ immagine dell’arazzo esposto sulla facciata di San Pietro durante la cerimonia per la beatificazione di Paolo VI: era il 19 ottobre 2014 e alla cerimonia presenziò, insieme a papa Francesco, anche il papa emerito Benedetto XVI. L’ arazzo ci mostra il papa sorridente, in piedi, mentre apre le braccia come se volesse abbracciare virtualmente tutto il suo popolo.
Versione fior di conio
Valore nominale: 2 Euro Diametro: 25,75 mm Peso legale: 8,50 g Scultore: Daniela Longo Incisore Maria Angela Cassol Tiratura: 67.000 astucci Coniazione: IPZS (Italia) Prezzo: 18,00 Euro
Versione fondo specchio
Valore nominale: 2 Euro Diametro: 25,75 mm Peso legale: 8,50 g Scultore: Daniela Longo Incisore Maria Angela Cassol Tiratura: 9.250 esemplari Coniazione: IPZS - Italia Prezzo: 37,00 Euro

PONTIFICATO DI PAPA FRANCESCO
Emissione serie numismatiche in data 6 settembre 2022
10 EURO ORO - 2022
Il Battesimo

La Zecca dello Stato Vaticano dedica, anche quest’anno, la moneta d’oro da 10 euro al Sacramento del Battesimo. L’artista Daniela Longo ha raffigurato Gesù immerso nelle acque del fiume Giordano, in attesa di ricevere l’acqua benedetta che scende dalla mano sospesa sul suo capo. La colomba in volo è il simbolo cristiano dello Spirito Santo che discende su di Lui; dietro la colomba si intravede l’aureola, un altro simbolo legato alla SS. Trinità. Gesù fu battezzato dal profeta Giovanni Battista, suo primo apostolo. La parola “battesimo” deriva dal greco e significa “immergere nell’acqua”.

Valore nominale: 10 Euro
Titolo: Au 917/1000
Diametro: 13,85 mm - Peso Legale: 3 g Bordo circolare: scallops
Versione: Fondo specchio (Proof) Scultore: Daniela Longo - Incisore: Marta Bonifacio Tiratura: 2.400 esemplari
Coniazione: IPZS (Italia)
Prezzo: Euro 230,00

PONTIFICATO DI PAPA FRANCESCO
Emissione serie numismatiche in data 6 settembre 2022
100 EURO ORO – 2022
Dichiarazioni del Concilio Vaticano II Gravissimum Educationis.

La moneta in oro da 100 euro, emessa dalla Zecca del Vaticano, è dedicata quest’anno alla Dichiarazione del Concilio Vaticano II “Gravissimum Educationis” (lett. “Fondamentale educazione”) promulgata da papa Paolo VI nel 1965. Il Concilio Vaticano II, nel proemio, sottolineò “l’importanza di occuparsi dell’educazione dei bambini, di qualsiasi razza, età e condizione sociale essi siano”. I Padri Conciliari raccomandarono ai governanti “di non privare la gioventù del diritto all’educazione” sottolineando che “i genitori hanno l’obbligo fondamentale di educare la prole” e che “l’educazione cristiana è un diritto per tutti i battezza- ti”. L’ artista Luigi Oldani ha dato vita a queste parole così importanti raffigurando sulla moneta cinque bambini, di nazionalità diverse, che sorreggono il globo terrestre; il bambino al centro regge sotto il braccio un libro, come a sottolineare l’importanza di ricevere buoni insegna- menti; dalla croce in alto si irradiano cinque raggi che vanno a toccare le teste dei bambini.
Valore nominale: 100 Euro
Titolo: Au 917/1000
Diametro: 35 mm - Peso Legale: 30 g
Bordo circolare: MISERANDO ATQUE ELIGENDO + MMXXII Versione: Fondo specchio (Proof)
Scultore Luigi Oldani - Incisore: Uliana Pernazza Tiratura: 799 esemplari
Coniazione: IPZS (Italia)
Prezzo: Euro 2.050,00

PONTIFICATO DI PAPA FRANCESCO
Emissione serie numismatiche in data 6 settembre 2022
MONETA BIMETALLICA DA 5 EURO VERSIONE FONDO SPECCHIO - 2022 Centenario della morte di Papa Benedetto XV

La Zecca dello Stato Vaticano dedica la moneta bimetallica da 5 euro al centenario della morte di Papa Benedetto XV. Giacomo della Chiesa nacque a Genova nel 1854 e fu eletto papa nel 1914, a soli tre mesi dalla sua creazione a cardinale. Divenne Papa poco dopo l’inizio della Prima Guerra Mondiale e, per buona parte del suo Pontificato durato quasi otto anni, fece numerosi ed accorati appelli affinché si ponesse fine alla guerra. Sul rovescio della moneta l’artista Patrizio Daniele ha riprodotto Benedetto XV di profilo, con le mani giunte in atto di preghiera con la scritta: “la guerra, un’ inutile strage”. La frase è estrapolata da una lettera scritta dal Pontefice del 1917, inviata “alle potenze belligeranti”, in cui il Papa le invitava a riflettere sulle loro gravi responsabilità davanti a Dio e agli uomini. Furono numerose le sue lettere ed esortazioni per porre fine alla guerra ma i suoi appelli rimasero inascoltati. La sua attenzione si rivolse anche a migliorare l’assistenza ai feriti e ai numerosi prigionieri di guerra, aiutando anche le popolazioni civili maggiormente colpite dalla guerra.
Versione: fondo specchio
Valore nominale: 5 Euro
Diametro: 27,50 mm - Peso legale: 9,50 g Scultore: Patrizio Daniele - Incisore: Marta Bonifacio Tiratura: 4.300 esemplari
Coniazione: IPZS (Italia)
Prezzo: 49,00 Euro

PONTIFICATO DI PAPA FRANCESCO
Emissione serie numismatiche in data 6 settembre 2022
VATICAN COIN CARD DA 1 EURO N. 1 - ANNO 2022

La Zecca dello Stato della Città del Vaticano presenta la nuova Vatican Coin Card da 1 euro N. 1, un blister raffigurante il Santo Padre e con- tenente per la prima volta una moneta da 1 Euro del millesimo 2022.
Versione: Fior di Conio
Valore nominale: 1 Euro
Scultore: Daniela Longo - Incisore: M.C. Colaneri Tiratura max: 80.000 esemplari Dimensioni: 85,5 x 54 mm Coniazione: IPZS (Italia)
Prezzo: Euro 6,00

PONTIFICATO DI PAPA FRANCESCO
emissione del 20 maggio 2022
MONETAZIONE DIVISIONALE IN EURO FDC - 2022

La Zecca dello Stato della Città del Vaticano presenta la nuova serie di monete in Euro, recanti il millesimo 2022.La serie comprende 8 valori (2 e 1 Euro, 50, 20, 10, 5, 2, 1 Euro-cent) aventi sul rovescio le previste caratteristiche tecniche, uguali per tutti i Paesi aderenti alla moneta unica europea. Nel diritto di tutte le monete è raffigurato lo stemma di Papa Francesco Sovrano dello Stato della Città del Vaticano, la scritta «Città del Vaticano» e dodici stelle.
Numero di monete: 8
Valori nominali: 2 e 1 Euro, 50, 20, 10, 5, 2, 1 Eurocent
Scultore: Daniela Longo
Incisori: U. Pernazza (1 Eurocent) - M.A. Cassol (2 Eurocent)
L. De Simoni (5 Eurocent) -M.G. Urbani (10 Eurocent)
S. Petrassi (20 Eurocent) - E.L. Frapiccini (50 Eurocent)
M.C. Colaneri (1 Euro) - C.Momoni (2 Euro)
Tiratura: 37.000 serie - Coniazione: IPZS (Italia)
Prezzo: Euro 39,00

MONETAZIONE DIVISIONALE IN EURO FDC CON
MONETA BIMETALLICA DA 5 EURO - 2022
Centenario della morte di Papa Benedetto XV
Emissione del 20 maggio 2022

La Zecca dello Stato Vaticano dedica la moneta bimetallica da 5 euro al centenario della morte di Papa Benedetto XV. Giacomo della Chiesa nacque a Genova nel 1854 e fu eletto papa nel 1914, a soli tre mesi dalla sua creazione a cardinale. Divenne Papa poco dopo l’inizio della Prima Guerra Mondiale e, per buona parte del suo Pontificato durato quasi otto anni, fece numerosi ed accorati appelli affinché si ponesse fine alla guerra. Sul rovescio della moneta l’artista Patrizio Daniele ha riprodotto Benedetto XV di profilo, con le mani giunte in atto di preghiera con la scritta: “la guerra, un’ inutile strage”. La frase è estrapolata da
una lettera scritta dal Pontefice del 1917, inviata “alle potenze belligeranti”, in cui il Papa le invitava a riflettere sulle loro gravi responsabilità davanti a Dio e agli uomini. Furono numerose le sue lettere ed esortazioni per porre fine alla guerra ma i suoi appelli rimasero inascoltati.
La sua attenzione si rivolse anche a migliorare l’assistenza ai feriti e
ai numerosi prigionieri di guerra, aiutando anche le popolazioni civili maggiormente colpite dalla guerra.
Serie divisionale
Caratteristiche tecniche: come sopra
5 Euro bimetallica
Bordo circolare: poligonale con godronatura discontinua
Versione: fior di conio - Valore nominale: 5 Euro
Diametro: 27,50 mm - Peso legale: 9,50 g
Scultore: Patrizio Daniele - Incisore: Marta Bonifacio
Tiratura: 8.000 serie - Coniazione: IPZS (Italia)
Prezzo: 59,00 Euro

VATICAN COIN CARD N. 13 ANNO - 2022
La Zecca dello Stato della Città del Vaticano presenta la Vatican Coin Card N. 13, un blister raffigurante il Santo Padre e contenente una moneta da 50 centesimi di Euro del millesimo 2022.
Emissione del 20 maggio 2022
Versione: Fior di Conio
Valore nominale: 50 Eurocent
Scultore: Daniela Longo - Incisore: Ettore Lorenzo Frapiccini
Tiratura: 25.000 esemplari
Dimensioni: 85,5 x 54 mm
Coniazione: IPZS (Italia)
Prezzo: Euro 4,00

PONTIFICATO DI PAPA FRANCESCO
Emissione del 20 maggio 2022
MEDAGLIA UFFICIALE IN ARGENTO
Pace in Ucraina

Il 24 febbraio 2022 la Russia dava inizio alla guerra contro l’Ucraina;
davanti agli occhi del mondo intero apparivano immagini che speravamo relegate per sempre nel fondo oscuro della nostra memoria: invece eccole di nuovo là, cariche della follia dell’uomo contro l’uomo, del dolore, della paura, della morte. Città distrutte, palazzi sventrati, strade disintegrate, ponti crollati, alberi spezzati, persone morte, famiglie separate, il pianto delle donne e lo strazio dei bambini, i vecchi sradicati dalle loro case, i massacri, i profughi, milioni di persone in fuga, l’orrore. Questa è la guerra, che Papa Benedetto XV nei suoi accorati appelli ai governanti, più di un secolo fa, definiva “un’inutile strage”. Oggi, ancora, la stessa inutile strage: la Zecca dello Stato della Città del Vaticano, con l’emissione di questa medaglia ufficiale il cui tema è Pace in Ucraina, si unisce all’appello perché tacciano le armi e si torni al dialogo: due artiste, Orietta Rossi e Daniela Longo, si sono cimentate ciascuna con una faccia della medaglia, raffigurando la prima tre persone in fuga da una città distrutta dalle bombe, tutta la vita in una valigia e un peluche in mano, guidate da una giovane madre che incede verso di noi richiamandoci al dovere dell’accoglienza e della solidarietà; in alto, in latino e cirillico, la scritta PAX - MИP. Sul dritto, Daniela Longo raffigura una colomba di pace, in basso lo stemma di
Papa Francesco e parte della preghiera lui recitata durante l’udienza
generale del 16 marzo 2022, un’accorata invocazione di pietà per ogni uomo, che come Cristo soffre per la guerra.
L’intero ricavato della vendita delle medaglie sarà devoluto al Santo
Padre per opere di beneficenza in favore del popolo ucraino.
Titolo: Ag 925/1000
Diametro: 35 mm - Peso legale: 23 g
Scultore: Orietta Rossi - Daniela Longo
Coniazione: AVS (Italia)
Prezzo: Euro 50,00

PONTIFICATO DI PAPA FRANCESCO
Emissione del 20 maggio 2022
MONETA IN ARGENTO COLORATA DA 25 EURO
Pasqua di Resurrezione

Quest’anno, per la prima volta, la Zecca del Vaticano dedica alla festività della Santa Pasqua la moneta rettangolare colorata in argento da 25 euro. Il dettaglio del Cristo risorto raffigurato sulla moneta è ripreso dall’affresco “La Resurrezione” di Pinturicchio, che si trova nell’ appartamento Borgia dei Musei Vaticani. L’ artista Antonella Napolione ha riprodotto il Cristo benedicente, avvolto da un ovale di luce dorata, che si eleva al di sopra del sepolcro. Il vessillo con la croce rossa su fondo bianco, che vediamo alla sinistra di Gesù, è il simbolo della resurrezione e nell’iconografia cristiana rappresenta il trionfo di Gesù sulla morte.
Valore nominale: 25 Euro
Titolo: Ag 925/1000
Versione: Fondo Specchio (Proof)
Dimensioni: 30 x 40 mm - Peso legale: 35 g
Scultore: Antonella Napolione - Incisore: Claudia Momoni
Tiratura: 1.500 esemplari
Coniazione: IPZS (Italia)
Prezzo moneta: Euro 139,00

MONETA IN RAME DA 20 EURO - 2022
Arte e Fede: San Pietro (esterno)
Emissione del 20 maggio 2022

La moneta in rame da 20 euro, dedicata al ciclo “Arte e Fede”, si arricchisce quest’anno con il particolare della cupola di San Pietro. L’ artista Cristina De Giorgi ha riprodotto, sul rovescio della moneta, il prospetto superiore della facciata della basilica, in cui possiamo ammirare la cupola in tutta la sua maestosità. Ai suoi lati vediamo le due cupole più piccole e le 13 statue che adornano la balaustra sovrastante l’ingresso principale della Basilica di San Pietro. Furono numerosi ed importanti gli architetti e gli artisti che dall’inizio del 1500, per quasi un secolo, si alternarono per progettare e costruire la cupola: Donato Bramante, Raffaello Sanzio e soprattutto Michelangelo Buonarroti. È una delle più vaste coperture in muratura mai costruite, simbolo al tempo stesso della Chiesa di Roma e dello spirito creativo dell’uomo.
Versione: fior di conio
Valore nominale: 20 Euro
Diametro: 32 mm - Peso legale: 15 g
Bordo Circolare: godronatura spessa continua
Scultore: Cristina De Giorgi - Incisore: Maria Angela Cassol
Tiratura: 15.000 serie
Coniazione: IPZS (Italia)
Prezzo moneta: Euro 20,00
Prezzo moneta con astuccio: Euro 24,50

PONTIFICATO DI PAPA FRANCESCO
Emissione del 20 maggio 2022
MONETAZIONE IN EURO
VERSIONE FONDO SPECCHIO - ANNO 2022

La serie è composta da 8 monete, sul rovescio ci sono le caratteristiche tecniche uguali per tutti i paesi aderenti alla moneta unica europea. Sul dritto è raffigurato lo stemma di Papa Francesco, Sovrano dello Stato del Vaticano, la scritta “Città del Vaticano” e dodici stelle.
La serie è disponibile in due versioni: la prima con la moneta da 20
euro in argento e la seconda con la moneta in oro da 50 euro. La
moneta in argento da 20 euro, opera di Chiara Principe, è dedicata ad un argomento attuale che sta molto a cuore a papa Francesco: le cure per contrastare la pandemia e la necessità di vaccinarsi. Sulla moneta sono raffigurati un medico, un infermiere e un ragazzo che è pronto a farsi iniettare il vaccino. Il Santo Padre ha più volte sottolineato l’importanza della vaccinazione, ricordando che la cura della salute è “un obbligo morale” ed è importante “proseguire lo sforzo per immunizzare anche i popoli più poveri”. La moneta d’oro da 50 euro, opera di Marco Ventura, è dedicata alla Madonna della Misericordia: la Vergine è raffigurata in piedi mentre apre il suo mantello, sotto il quale trova riparo una moltitudine di fedeli. La Madonna, rappresentata nelle vesti
di protettrice del genere umano dai mali del mondo, veniva chiamata anche “Madonna dell’aiuto”. Le quattro parole che contornano la figura della Vergine Maria “ascolto, amore, aiuto, accoglienza” caratterizzano da più di 50 anni l’operato della Caritas.
Versione Fondo Specchio
Numero di monete: 8
Scultore: Daniela Longo
Incisori: U. Pernazza (1 Eurocent) - M.A. Cassol (2 Eurocent)
L. De Simoni (5 Eurocent) - M.G. Urbani (10 Eurocent)
S. Petrassi (20 Eurocent) - E.L. Frapiccini (50 Eurocent)
M.C. Colaneri (1 Euro) - C.Momoni (2 Euro)
Serie con 20 Euro in argento
Valore nominale: 20 Euro - Titolo: Ag 925/1000
Diametro: 36 mm - Peso legale: 26 g
Bordo circolare: scallops
Scultore: Chiara Principe - Incisore: Annalisa Masini
Tiratura: 4.000 esemplari
Coniazione: IPZS (Italia)
Prezzo della serie: Euro 180,00
Serie con 50 Euro in oro
Valore nominale: 50 Euro - Titolo: Au 917/1000
Diametro: 28 mm - Peso legale: 15 g
Bordo circolare: zigrinato fine
Scultore: Marco Ventura - Incisore: Valerio De Seta
Tiratura: 799 esemplari
Coniazione: IPZS (Italia)
Prezzo della serie: Euro 1.250,00